La dietista in fiera (Primavera): vi aspetto venerdì 28 marzo e domenica 30 marzo nel pomeriggio.

Il neo-nato “Centro ostetrico le maree”* mi ha invitata a partecipare alla fiera primavera in qualità di consulente nutrizionale per la famiglia presso lo stand omonimo situato nella zona Baby Parking al padiglione B(ingresso gratuito, consulenze gratuite!).

Per conoscermi,per consulti sulla dieta in gravidanza,allattamento,adolescenza e per avere informazioni sul trattamento dei disturbi alimentari, obesità in adulti e bambini venite a trovarmi venerdì 28 marzo dalle 1630 e/o domenica 30 marzo dalle 1530.

Vi segnalo inoltre la presenza in data domenica 6 aprile 2014 della dott.ssa Cristina Ombra,psicoterapeuta specializzata nel sostegno alle mamme in gravidanza grazie ale tecniche della psicoterapia ipnotica e bioenergetica nonchè specializzata nel trattamento della fame nervosa/disturbi alimentari. Sarà a vostra disposizione presso lo stand per tutto il pomeriggio di domenica 6 aprile.Consulti gratuiti.

Per il programma completo degli eventi in fiera primavera, visitate la mia pagina facebook:”il tuo stile alimentare”.

*CoGe LE MAREE

Siamo partite! Siamo un’Associazione di Ostetriche e di Mamme unite per perseguire i seguenti scopi:

a) contribuire alla crescita di una cultura della fisiologia legata ai processi naturali che accompagnano le tappe della vita come nascita, sviluppo e crescita del bambino e dell’adolescente, fase riproduttiva e fase della menopausa;

b) contribuire alla diffusione di una cultura per la maternità consapevole dove si integrano gli aspetti biologici, psicologici/emozionali, culturali e sociali che contraddistinguono l’esperienza del mettere al mondo;

c) sostenere la coppia e la famiglia nel divenire genitori attraverso momenti di confronto fra pari e con l’aiuto di esperti sui temi della crescita, della salute e dell’educazione dei figli;

d) sviluppare strumenti di riflessione teorica ed esperienziale che restituiscano alla donna la fiducia nelle risorse del corpo e una gestione sulle scelte di salute;

e) favorire e sostenere la diffusione di una pratica ostetrica che rispetti la fisiologia della gravidanza, del parto, del puerperio e dell’allattamento;

f) contribuire alla demedicalizzazione dell’evento nascita anche attraverso la realizzazione di iniziative e luoghi (la propria casa, la Casa di Maternità) dove questi obiettivi possano concretizzarsi;

g) attivare iniziative per promuovere l’interculturalità alla luce di flussi migratori.

L’Associazione, per il raggiungimento dei suoi fini, intende promuovere varie attività di utilità sociale nei settori dell’educazione, istruzione e formazione, anche universitaria, nonché ricerca ed erogazione di servizi culturali.

In particolare:

• attività culturali: convegni, conferenze, dibattiti, seminari, proiezioni di film e documenti, concerti, danza.

• attività ricreative per bambini (baby parking).

• attività informative ed educative quali, a puro titolo esemplificativo, corsi di preparazione alla nascita, educazione prenatale, in menopausa, per l’allattamento, acquamotricità pre e neonatale, yoga, ginnastica dolce in gravidanza, dopo il parto, posturale, e per il pavimento pelvico, svezzamento, massaggio infantile;

• attività formativa teorico/pratica per studenti e professionisti del settore materno-infantile;

• attività editoriale: pubblicazione di un bollettino, pubblicazione di atti di convegni, di seminari, nonché degli studi e delle ricerche compiute.

No Comments Yet.

Rispondi