Dimagrire con l’aiuto dei fiori di Bach.

Di 0 No tags Permalink 0

Il 2019 si è aperto con un’importante novità per me e per coloro che mi sceglieranno come terapeuta per il percorso dimagrante. Da quest’anno la terapia dietetica può essere potenziata dalle essenze floreali senza costi aggiuntivi.Perdere peso implica realizzare dei cambiamenti , non solo nelle abitudini alimentari ma anche “nella abitudini di pensiero”.

I fiori di Bach possono venire in aiuto in questi casi:

-Quando il cibo è usato come compensazione emozionale.

-Per aiutare a mantenere salda la motivazione dimagrante.

-Per aumentare l’autostima e il pensiero di “potercela fare”.

-Per facilitare l’adattamento ad uno nuovo stile alimentare.

-Per portare calma e pazienza e per ridurre la fame nervosa.

-Quando la persona ha un’attitudine pessimista verso la dieta.

-Per evitare la rigidità mentale ,la poca flessibilità necessaria ad avere risultati a lungo termine.

-Per promuovere una migliore immagine di sé.

-Per le autogiustificazioni, per coloro che tendono a lamentarsi molto e a trovare “colpe esterne” per non essere riusciti nel programma o per coloro al contrario che vivono i pasti fuori casa/ le occasioni sociali con un grande senso di colpa.

Le prime due sedute dietistiche mi permetteranno di entrare in contatto con il cliente e di intravedere le possibili difficoltà che potrebbe incontrare durante il percorso dimagrante. Durante il colloquio della terza visita dietistica ( ossia dopo venti giorni dalla consegna della dieta) individuerò le potenziali criticità sulle quali potrebbe incappare e suggerirò alcune strategie comportamentali utili per mantenersi saldi sul binario della dieta, emergeranno altresì gli abbinamenti floreali adatti. In erboristeria il cliente potrà trovare la miscela di fiori di Bach complementare al percorso dimagrante intrapreso.

Per richiedere informazioni aggiuntive sul percorso dimagrante /sul tariffario  e/o per richiedere un appuntamento, inviatemi un’email all’indirizzo: dietistaemanuela@gmail.com

No Comments Yet.

Rispondi