Yoga per la donna: corso per insegnanti da marzo a giugno 2015. Vi aspetto per la lezione sull’alimentazione!

Di 0 No tags Permalink 0

E’ con piacere che vi presento un corso per insegnanti di yoga al quale parteciperò come docente con una lezione sull’alimentazione per il benessere femminile.Vi aspetto!.

CORSO DI POST FORMAZIONE PER INSEGNANTI YOGA

“Yoga per la donna”

approvato dalla YANI (Yoga Associazione Nazionale Insegnanti)

Organizzato da “La Voce della Luna a.s.d.”, Via Piacenza 261 r 16138 Genova

C.F.95175350107

La disciplina Yoga, pur essendo nata in un contesto prevalentemente maschile, vede, almeno in occidente, una netta prevalenza di praticanti donne. Ciò ha richiesto un’attenzione maggiore ed uno studio approfondito da parte degli insegnanti contemporanei rispetto a quelli che sono gli spunti didattici della tradizione.

La fisicità femminile richiede, infatti, un’attenzione ed una conoscenza particolari dei suoi meccanismi così strettamente legati  all’intero sistema psicofisico della donna.

Nel presente corso di post-formazione verranno presentati gli elementi della pratica funzionali in ogni momento della vita della donna e quegli aspetti da gestire con maggiore attenzione e sensibilità.

L’organizzazione del corso ha un’impostazione modulare in modo da consentire ai corsisti di frequentare gli argomenti formativi di proprio interesse.

Numero di ore previste: 32 (corso totale), 8 ogni singolo modulo.

Date: 21/22 marzo – 6/7 giugno 2015

Sede degli incontri: “La Voce della Luna a.s.d.”, via Piacenza 261 A,B,C/r, Genova

Nomi dei relatori: Simona mocci, Veronika Wietaler, Emanuela Bucchieri.

Il presente corso è approvato dalla YANI (Yoga Associazione Nazionale Insegnanti) e rilascia attestato di partecipazione con indicazione delle ore frequentate.

Programma:

Data 21 marzo – 1 modulo: ciclicità del femminile e ciclo mestruale. Il ciclo mestruale nel simbolo, nel mito e nella vita concreta della donna. Anatomia del ciclo ovarico. Esercizi e pratica di anatomia esperienziale. Principali disturbi del ciclo. Come la pratica Yoga influisce sul ciclo mestruale (pratica consigliata e controindicazioni).

Data 22 marzo – 2 modulo: Yoga in gravidanza. Pratica Yoga e fertilità. La gravidanza da un punto di vista simbolico e pratico. Asana, pranayama, dharana, dhyana e rilassamento per i diversi trimestri. Controindicazioni. Lavoro sul suono in gravidanza.

Data 6 giugno – 3 modulo: Yoga in menopausa. La menopausa: problematiche e risorse. Simboli del femminile in menopausa. Anatomia del perineo e lavoro sul perineo.

Data 7 giugno  – 4 modulo: la spiritualità della Yogini. L’utero come “luogo di potere”. Anatomia esperienziale e pratica Yoga sul sentire il proprio utero fisicamente e simbolicamente. Il seno come “luogo di nutrimento”, pratica legata al benessere del seno (saranno inserite indicazioni su come gestire la pratica dopo problematiche relate a questa parte del corpo). Elementi di alimentazione per favorire il benessere femminile.

durante ogni incontro sono previsti momenti di teoria e di pratica

Il corso verrà attivato con un minimo di 7 partecipanti

È possibile frequentare i moduli singolarmente.

Verrà rilasciato attestato di partecipazione indicante il numero di ore di frequenza.

Informazioni di contatto: Tel. 3480864600 – e-mail simona.mocci@libero.it

CURRICULUM DOCENTI

SIMONA MOCCI:

diplomata presso l’Istituto Yoga di Carlo Patrian e la S.I.Y.R. (Scuola Insegnanti Yoga Ratna), insegna Yoga da 16 anni con una particolare attenzione alle tematiche femminili. In particolare, Conduce da anni formazioni e post formazioni per insegnanti Yoga (Scuola di formazione insegnanti Yoga Ki di Genova e corso di post formazione “Yoga per bambini nelle Istituzioni scolastiche ed educative” approvato dalla Yani edizioni 2009 e 2010).

Ha curato e condotto, per la ASL3 LIGURIA, corsi con accreditamento ECM di formazione per operatori consultoriali sulle tecniche Yoga e di rilassamento da utilizzare con gestanti e dopo il parto.

Master in massaggio ayurvedico e Counselor a mediazione corporea diplomata presso la SIPGI (Scuola di Psicoterapia Gestaltica Integrata) di Genova, si è formata con Veronika Wiethaler sulla ginnastica del perineo,

Attualmente è coordinatrice per la Regione Liguria della YANI; Yoga Associazione Nazionale Insegnanti.

Veronika Wiethaler:

diplomata in educazione di musica e danza (Mozarteum Salzburg,Austria).
Graduated practitioner for Body-Mind Centering® (Massachusetts, Usa)
Somatic movement education.

Heilpraktiker (equivalente tedesco della qualifica di naturopata).

Formatrice di equipe ospedaliere nella ginnastica del pavimento pelvico, tonificazione e rilassamento.
Sta creando con il comune di Genova una rete capillare di corsi e informazioni sulla ginnastica del pavimento pelvico con le sue conseguenze preventive, curative ed ecologiche.
Svolge da 15 anni lezioni individuali, di gruppo e di aggiornamento per professionisti nel campo della salute e dell’arte.

Insegna Anatomia Esperienziale presso la Scuola di formazione insegnanti Yoga Ki di Genova.

Relatrice a diversi Convegni sul pavimento pelvico.

Emanuela Bucchieri:

Dietista e praticante Yoga è laureata in Dietistica nel 2004 presso l’Università di Medicina e Chirurgia di Genova, ha conseguito il “First cerficate in eating disorder and obesity  nel 2006 presso AIDAP, associazione italiana disturbi dell’alimentazione e del peso per il trattamento dei disturbi alimentari e dell’obesità.

Diplomata “Cuoco di cucina naturale” presso la scuola di cucina macro bio veg “La Sana Gola” di Milano, è Accompagnatore/Divulgatore di Fitwalking-l’arte di camminare per la forma fisica” presso la MAP Italia-Fitwalking di Saluzzo.

Opera a Genova  in qualità di libera professionista occupandosi di dietoterapia individuale in soggetti sani e patologici (in collaborazione con medico omeopata agopuntore, ginecologa, psicologi, naturopata ed osteopata), dietoterapia individuale ed educazione alimentare per bambini e adolescenti, terapia cognitivo- comportamentale ambulatoriale dei disturbi alimentari in equipe con medici e psicologi, corsi di educazione alimentare.

 

“Attività professionale disciplinata ai sensi della legge 14/1/2013, n.4 (G.U. 26/1/2013, n.2)”.

 

Foto in evidenza di: www.noifotografiamo.net. Grazie,come sempre,ad Ilaria Tranquillo e Alessandro Arrighi.

No Comments Yet.

Rispondi