QUANDO LE EMOZIONI DIVENTANO CIBO:ecco come partecipare ai gruppi sulla fame emotiva.

Le emozioni non si mangiano ma si esprimono e ci motivano.

Il peso eccessivo o insufficiente è la conseguenza di una difficoltà ad autoregolare efficacemente le emozioni, soprattutto aggressività e ansia. Quando la paura paralizza le emozioni, il corpo, per soffocare la sensazione negativa e mantenere a tutti i costi il controllo, si modifica o aggiungendo uno strato di adipe o impoverendo il tessuto muscolare e connettivo.

Psicologicamente prevale una tendenza ad adattarsi, a farsi scivolare addosso i conflitti, a ingoiare offese ed umiliazioni; secondariamente spesso arrivano improvvisi e inconcludenti scoppi emotivi, che non possono liberare dallo stato di impotenza e di autonegazione.

Permettere una migliore regolazione emotiva, trasferendo l’emozione dal corpo all’espressione, dal dentro al fuori, porta ad una regolazione migliore del peso e di tutte le funzioni corporee, dal respiro al movimento alla circolazione.

Ma imparare ad esprimere le emozioni bloccate richiede un lavoro apposito, mirato e approfondito, in un ambiente protetto e non giudicante.

Attività previste

– esplorazione di gruppo su temi che varieranno di volta in volta, con l’obiettivo di migliorare la comunicazione interpersonale e l’espressione emotiva

– esercizi di bioenergetica per imparare a scaricare e sciogliere le contratture muscolari dolorose dovute ad eccessivo carico emotivo in seguito a ripetuti episodi stressogeni, accompagnati da esercizi per migliorare/agevolare la respirazione

– brevi sedute di rilassamento

– arte terapia rappresentazioni grafiche di sé, della percezione dei propri segnali di fame e sazietà

Modalità organizzative

Gli incontri si terranno con frequenza quindicinale per una durata di 2 ore ciascuno, il martedì dalle 20 alle 22, per un totale di 16 incontri, a partire da martedì 5 novembre 2013, in Via Lanfranconi n. 1/18B Genova. Max 10 partecipanti.

Siete ancora in tempo per iscrivervi! Contattate direttamente gli psicoterapeuti:

Cristina: cell. 3474835382. Email: fulwari2@tiscali.it

Alessandro: tel. 010586078. Email: ilsemeeilsegno@fastwebnet.it

In collaborazione con: www.dietistagenova.it, Emanuela Bucchieri

Conduttori:

dott.ssa Cristina Ombra e dott. Alessandro Thea

psicologi psicoterapeuti a indirizzo bioenergetico

Date:

5 e 19 novembre – 3 e 17 dicembre – 14 e 28 gennaio – 11 e 25 febbraio

11 e 25 marzo – 8 e 22 aprile – 6 e 20 maggio – 3 e 17 giugno

No Comments Yet.

Rispondi