SERVIZI OFFERTI DALLA DIETISTA: l’educazione alimentare per ogni tua esigenza.

Di 0 No tags Permalink 0

 

……………..DAI UN’OCCHIATA E CONTATTAMI PER QUALSIASI INFORMAZIONE!

 

“La moda cambia, lo stile resta” 

 

DIETOTERAPIA per:

  • SOVRAPPESO E OBESITA’.
  • OBESITA’ INFANTILE E IN ADOLESCENZA.
  • PATOLOGIE : ( DIABETE,IPERCOLESTEROLEMIA,IPERTENSIONE,GASTRITE,SINDROME DELL’INTESTINO IRRITABILE,CELIACHIA,CEFALEA etc..).
  • GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO.
  • MANTENIMENTO DEL PESO.
  • CELLULITE in collaborazione con Dott. Matteo Basso www.dermatologiaestetica.org
  • NUTRIZIONE per SPORTIVI.
  • MENOPAUSA.
  • ANORESSIA E BULIMIA NERVOSA ( TERAPIA COGNITIVO -COMPORTAMENTALE in equipe).

DIMAGRIRE IN SALUTE:

Quale stile alimentare fa per te?

Come “perdere peso senza perdere la testa?”*

  • DIETA MEDITERRANEA .
  • DIETA A PORZIONI /grammata con supporto dell’atlante fotografico.
  • DIETA GIORNO BASE E SOSTITUZIONI  O DIETA CON MENU
  • Per chi non vuole schemi alimentari : DIMAGRIRE CON IL DIARIO ALIMENTARE.
  • DIETE PER VEGETARIANI – VEGANI e MENU PER MACROBIOTICI
  • TERAPIA ALIMENTARE SECONDO LA VISIONE “ENERGETICA” DEL CIBO.

*Tratto dall’omonimo libro “Perdere peso senza perdere la testa “ del Dott. Dalle Grave, ed.positive  press

 

TERAPIA PER ANORESSIA E BULIMIA NERVOSA:

Terapia cognitivo-comportamentale per i DISTURBI ALIMENTARI:(anoressia nervosa-bulimia nervosa-ednos)in equipe con psicologo e medico.

 

Per chi non deve dimagrire e vuole imparare a curarsi con il cibo:

CONSULENZE NUTRIZIONALI  a tema : 

Breve percorso di educazione alimentare in 3  incontri:  1 visita conoscitiva + seconda visita con educazione alimentare personalizzata,presentazione di piatti  terapeutici e consigli alimentari a tema+ 1 controllo a distanza di 1 mese.

Alcune delle tematiche : osteoporosi,ipertensione,problemi digestivi,influenze ricorrenti, rinforzare i reni e il fegato,migliorare l’umore,cefalea,acne,cellulite …etc..

 

Perché “ Curarsi  con il cibo?”

La dieta attuale è spesso povera di nutrienti nonostante sia ricca di calorie. Questo comporta il paradosso di essere MALNUTRITI in una società dove il cibo è in SOVRABBONDANZA. Le conoscenze sul ruolo della nutrizione nello sviluppo di patologie è assodato ma ancora si fa fatica a considerare l’alimentazione come un investimento per la salute.

 

LE CAUSE:

  • L’abbandono di vecchie e sane abitudini alimentari , L ‘occidentalizzazione della dieta e la sedentarietà.
  • Il peggioramento della qualità del cibo e dell’ambiente in cui viviamo.
  • L’influenza dei mass media sulle scelte alimentari.

 

I BENEFICI DI UNA DIETA OTTIMALE:

ü  Benessere psico-fisico che va al di là del “controllo del peso”.

ü  Riduzione del rischio di tutte quelle patologie che hanno tra le cause una cattiva alimentazione (malattie cardiovascolari,,cancro,osteoporosi,Alzherimer etc..)

ü  Potenziamento della funzione digestiva,del sistema immunitario,del tono dell’umore,della resistenza allo stress e riduzione della dipendenza da zuccheri.

In sintesi:

Benessere e prevenzione!

No Comments Yet.

Rispondi